opener

Il restyling DEA dell’Officina multibrand Ferrari Motors

Il restyling DEA di un’officina multibrand Ferrari Motors

DEA ha da poco rinnovato interamente l’arredamento della sede di Porto Mantovano del gruppo Ferrari Motors, importante punto Service dei marchi Seat, Suzuki, Citroen, Hyundai, Kia e Peugeot. La grande versatilità degli arredi, più alcune scelte mirate dei nostri professionisti, hanno permesso di ottenere un risultato eccellente, perfetto per le necessità del cliente sotto ogni aspetto.

Ferrari Motors, azienda con una forte passione per il settore automobilistico, ha terminato da poco il restyling completo della sua officina di Porto Mantovano.

La realizzazione, portata a termine solo poche settimane fa, comprende delle postazioni di lavoro complete per assistenza meccanica, tagliandi, cambio gomme, ma anche riparazioni rapide alla carrozzeria o semplici sostituzioni.

Gli arredi selezionati portano la firma inconfondibile di DEA Worklab.
 

 

La richiesta del cliente: ambienti ordinati ed efficienti

L’obiettivo di Ferrari Motors per i suoi centri è puntare sempre di più sul service di nuova generazione: ambienti puliti e ordinati, personale altamente competente, spazi sanificati e in sicurezza sono state quindi prerogative essenziali per il rinnovamento dell’attività.

Dal punto di vista degli arredi, servivano delle soluzioni più comode per i tecnici e gli operatori, che venissero incontro alle nuove modalità di lavoro e ai servizi offerti alla clientela. Il tutto sempre senza trascurare l’aspetto estetico.

La soluzione DEA

Il team di DEA, dopo una lunga e approfondita intervista per capire le necessità, ha proposto una soluzione completa al cliente, anche grazie alla progettazione 3D dei suoi ambienti.

Una volta selezionati gli arredi più adatti a comporre le postazioni di lavoro, è bastato scegliere le finiture e installare le composizioni basandosi sul progetto condiviso col cliente.

La chiave di questo progetto è stata in particolare l’altezza dei mobili, di 110 cm: un contesto attuale di service ha necessità diverse rispetto al passato e le nuove lavorazioni a banco (che oggi sono più “leggere” rispetto al passato) sono più legate ad attività di precisione che di forza. Un mobile H110 permette agli operatori di mantenere una postura corretta, senza incurvare la schiena. Un bel sollievo per i tecnici che passano molte ore in officina!

cassettiera-dea-ferrari-motor

Una delle componenti installate: AR-001.10 – Modulo cassettiera singola, serie 110, a 7 cassetti

Gli arredi modulari DEA si sono adattati perfettamente al contesto già esistente, senza nessuna complicazione e senza la necessità di apportare modifiche ai diversi componenti. Grazie alla loro struttura autoportante, ad esempio, non è stato necessario intervenire sui muri dell’officina, evitando così di rovinare le tubazioni presenti al loro interno.

Un’altra prova della versatilità dei mobili per officina DEA: al loro interno sono anche stati integrati i comandi del ponte sollevatore. Un intervento semplice ma per nulla scontato, poiché è servito a rendere ancora più funzionale il nuovo layout dell’officina.

Vuoi maggiori informazioni sul nostro servizio di progettazione e realizzazione di allestimenti per le officine? Contattaci, saremo felici di fornirti un preventivo per la tua officina o carrozzeria.

CONTATTACI

Lino Di Betta
AutoreLino Di Betta

Ispiratore DEA Italian Worklab

Lascia un commento