opener

Banchi da lavoro: meglio singoli, doppi o tripli?

Banchi da lavoro: meglio singoli, doppi o tripli?

Devi scegliere il nuovo banco da lavoro per la tua officina ma non sai come orientarti? Ti diamo qualche spunto, mostrandoti i modelli disponibili e più ricercati.

I banchi da lavoro per officina si distinguono tra loro innanzitutto per la forma, poi per i materiali con cui sono realizzati e, di conseguenza, per le prestazioni che garantiscono. Ecco perché qui ti spieghiamo:

  • Quali sono i modelli più richiesti ed efficienti (singoli, doppi e tripli)
  • In quali zone dell’officina disporli
  • Quali caratteristiche devono avere per offrire resistenza e durata nel tempo

Tutti i possibili banchi da lavoro

La nostra gamma di banchi da lavoro comprende modelli per tutte le necessità, perché è stata progettata ascoltando attentamente richieste e critiche dei nostri clienti. Nella tabella qui sotto trovi riassunta la nostra offerta.

N. di moduli

Altezza (serie)

Applicazione

1

 

90 cm

 

Il banco da officina da 1 modulo (larghezza 72 cm) è ideale per contenere piccoli pezzi di ricambio (filtri, ammortizzatori, fanali), utensili utilizzati raramente o materiale di consumo (carta, nastri adesivi, detergenti). Il modello con cassetto, invece, è perfetto come postazione laptop o PC.

 

Zona accettazione e zona diagnostica.

110 cm

2

 

90 cm

 

I banchi doppi (larghezza 144 cm) sono pensati per riporre pezzi di ricambio di medie dimensioni (ad esempio, alcune componenti della carrozzeria), presse, morse o strumenti di misura.

 

Zona meccanica, zona diagnostica, zona montaggio-smontaggio, sala cambi.

 

110 cm

 

3

 

90 cm

 

I banchi tripli (larghezza 216 cm) sono progettati componenti di grandi dimensioni (motori, sistemi frenanti), carrelli o cavalletti, attrezzi per la verniciatura, saldatrici, sollevatori idraulici ecc.

 

Zona meccanica, zona assetto-gomme, zona montaggio-smontaggio, sala motori.

 

110 cm

 

 

Speciale

 

90 cm

Banco porta gomme, progettato espressamente per contenere le gomme quando smontate dal veicolo. Perfetto quindi nella zona montaggio-smontaggio o assetto-gomme.

I banchi da officina e carrozzeria DEA Worklab

Questa la gamma disponibile, passiamo ora alle caratteristiche. Gli aspetti che accomunano tutti i nostri banchi da lavoro per autofficine, officine moto e carrozzerie sono:

  1. Qualità dei materiali. Struttura in robusta lamiera, verniciatura con polvere epossidica e copertura superiore in ABS: queste le proprietà tecniche che caratterizzano i banchi DEA e li rendono resistenti e duraturi nel tempo.
  2. Usabilità. Piedini regolabili e pre-tagli: due accorgimenti che rendono molto più semplice adattare il banco da lavoro ai tuoi bisogni più particolari. I pre-tagli, in particolare, rendono immediata la sistemazione di cavi e tubi.
  3. Design e personalizzazione. Terzo e non ultimo, l’estetica è uno dei tratti più distintivi dei nostri banchi: la resa estetica è elevatissima e ampie le possibilità di customizzazione, dal colore alle finiture della piana, che può essere anche in Acciaio Inox.

Vuoi saperne di più sui nostri mobili o richiedere un preventivo gratuito per il tuo centro di assistenza? Contattaci senza impegno.

CONTATTACI

Lascia un commento