opener

4 idee per organizzare l’officina e ottimizzare il lavoro

4 idee per organizzare l’officina e ottimizzare il lavoro

Un’officina ben organizzata e ordinata rende l’ambiente di lavoro piacevole, migliora la propria immagine tra i clienti che la visitano e i collaboratori che ci operano ogni giorno, ma soprattutto permette di ottimizzare i tempi di lavoro, migliorare la produttività e aumentare il buon umore. Ecco quindi 4 idee per organizzare l’officina al meglio e iniziare fin da subito a lavorare in un’ambiente ben strutturato.

1- Togli le fonti di distrazione

La prima mossa da fare per avere un’officina organizzata ed efficiente è togliere tutte le fonti di distrazione, creando un ambiente con livelli ottimali di luce e rumore. In questo modo ogni tuo collaboratore non verrà distratto da raggi di luce che lo colpiscono dritto negli occhi, non dovrà faticare per poter vedere nella penombra e non verrà disturbato da fastidiosi rumori, riuscendo così a trovare tutta la concentrazione necessaria ad eseguire il suo lavoro in modo ottimale, in un tempo ridotto e con elevati standard di qualità.

2- Riponi materiale e utensili in modo ordinato

Dopo aver tolto le fonti di distrazione all’interno dell’area di lavoro, per organizzare l’officina nel migliore dei modi è bene stoccare materiali e utensili in modo ordinato, dotando cassetti, contenitori, carrelli e ante di etichette e/o sistemi colorati per identificarne il contenuto a vista d’occhio. In questo modo si velocizzano le fasi di ricerca dei vari componenti, si risparmia tempo prezioso, ma soprattutto si lavora meglio e in più tranquillità.

3- Acquista banchi da lavoro efficienti e resistenti

Un’altra soluzione per organizzare la propria officina e ottimizzare il lavoro quotidiano è scegliere banchi da lavoro efficienti, solidi e resistenti, dotati di scomparti e soluzioni studiate ad hoc per l’attività specifica che ognuno di noi svolge ogni giorno. Dai cassetti ai contenitori per i rifiuti, dai sistemi integrati per elettricità e l’aria agli scomparti per gli utensili, se acquisti un banco da lavoro studiato per le tue specifiche esigenze, potrai organizzare la tua officina in modo che ogni postazione abbia sempre a disposizione ciò di cui ha bisogno, velocizzando le fasi di lavoro e migliorando l’efficienza quotidiana dei tuoi collaboratori.

4- Ottimizza la raccolta dei rifiuti

Sempre nell’ottica di migliorare la resa del tuo lavoro e organizzare l’officina, è bene ottimizzare anche la raccolta rifiuti, prevedendo sistemi integrati per la divisione di carta, plastica, metallo e altri componenti. Utilizzando contenitori ecologici per la raccolta differenziata posizionati vicino alle postazioni di lavoro, infatti, puoi velocizzare le procedure di smistamento, ma anche effettuare una raccolta differenziata precisa e salvaguardare l’ambiente senza sforzi.

Le nostre idee ti hanno aiutato ad organizzare la tua officina, ma vuoi qualche consiglio in più? Scopri tutti i nostri prodotti o contattaci senza impegno per maggiori informazioni sulle soluzioni DEA Italian Worklab:

Lascia un commento